17 Agosto 2022

Denise Pipitone, Piera Maggio:”Diffusi documenti da persone pericolose”

La mamma di Denise Pipitone si scaglia contro gli attacchi continui ricevuti da persone che si fingono amiche. Il post

DENISE PIPITONE

DENISE PIPITONE –

VORREI FARE UN APPELLO a coloro che sono a conoscenza della diffusione di alcuni stralci di documenti (atti) riguardanti il nostro caso, date in mano ad alcune pericolose persone che si pregiano di sapere tutto sbandierando illazioni infamanti anche sui loro profili social al solo scopo di perseguitarci inutilmente.

CORTESEMENTE ANCHE IN FORMA PRIVATA O ANONIMA FATECI SAPERE CHI STA DIFFONDENDO QUESTO MATERIALE DATECI LE PROVE NECESSARIE. Così provvederemo.

Questo mio commento l’ho scritto 4 giorni fa sotto un post di un profilo che non conoscevamo e ci ha difeso da questo schifo di cattiveria pura perpetrato da tempo nei nostri confronti da un gruppo di quattro/5 soggetti tutte donne vengono definite delle “Amiche di penna” da una “signora conosciuta” (per noi non solo, anche perché c’è dell’altro)

In alcune di loro vi sono, oppure vi erano (salvo cancellarli) degli screenshot “particolarmente cattivi e orrendi” su di noi, che non voglio neanche commentare.

COME ABBIAMO SEMPRE DETTO SE VI SONO INFORMAZIONI CHE RITENETE NECESSARIE, ANDATE A RIFERIRLO ALLE AUTORITÀ PREPOSTE, NON FATE SCHIFO AL SOLO SCOPO DI ANDARCI CONTRO SOLO PERCHÉ AVETE IL DENTINO AVVELENATO.

Fatevi ribrezzo da soli, gente ignorante, cafona e cattiva quanto mai!

SOLIDARIETÀ TRA DONNE?

Dopo tutto questo scempio Voi o chi vi è a capo, Vi consiglio di non andare in giro a fare le “SAMMARITANE” per parlare sulla difesa delle donne, sulla violenza femminile, sul boby shaming e via dicendo… Vergognatevi? Anche tanto!

Sto rispondendo agli attacchi continui. Ricordatevi che non sono io che ho infierito su Voi ma il contrario da troppo tempo. Se non troveremo alcune prove, le vostre boccucce le faremo sciogliere davanti alle autorità giudiziarie. (Stalker? Vedremo se in questo caso è previsto anche questo reato oltre agli altri)

Prima o dopo tutti i nodi verranno al pettine anche i vostri.

A me, “L’acqua mi vagna e ‘u vento m’asciuca”

Buona vita. Bye🌷

Piera Maggio

cerchiamodenise.it

#DenisePipitone

P.S. Cortesemente per coloro che ci sono affettuosamente solidari, non ditemi ” PIERA NON TE LA PRENDERE” Il problema non è questo, piuttosto mettere un freno a questa gente ripugnante e senza ritegno che nessuno sono e nessuno mai saranno.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: Denise Pipitone, il ricordo di Piera. “Nessuno potrà mai toglierci…”