7 Settembre 2022

Denise Pipitone, messaggio “al vetriolo” di Piera Maggio

Denise Pipitone, il messaggio di Piera Maggio su Facebook a chi continua a strumentalizzare la tragedia

DENISE PIPITONE

DENISE PIPITONE – È un messaggio al vetriolo quello che scrive sui social Piera Maggio. La madre della piccola Denise, scomparsa il 1° settembre del 2004, a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani, non le manda certo a dire e anche questo post ne è la prova.

Cavalcare il nostro dolore per raggirare la gente in buona fede che vi segue, è qualcosa che ci fa ribrezzo. Se scavate dentro il vostro animo vedrete che ancora qualcosa di buono lo troverete. Piera♡ cerchiamodenise.it #MissingDenise” – scrive sulla propria pagina Facebook Piera Maggio.

Dalle sue parole trasparirebbe tutta la stanchezza di una madre che continua a vedere strumentalizzata la vicenda della scomparsa della sua piccola Denise.

Nonostante siano passati diciotto anni da quella tragica mattina, quando Denise Pipitone scomparve in circostanze tuttora misteriose, nei dintorni della casa della nonna materna, Piera Maggio non si è mai data per vinta. Quest’ultima ha, infatti, continuato a cercare la sua bambina, che al momento della scomparsa aveva quasi quattro anni, e la verità dietro la sua sparizione.

Sotto il suo post sui social sono tantissimi i commenti di chi empatizza con la sua situazione e appoggia il suo continuo impegno e la speranza di riabbracciare prima o poi Denise.