18 Luglio 2021

Deddy minacciato di morte e insultato sui social: ecco il suo sfogo

Deddy

Amici 2021, Deddy insultato e minacciato di morte sui social. Il cantante 18enne torinese si scaglia contro gli haters: “Ripigliatevi”

AMICI 20, DEDDY MINACCIATO E OFFESO SUI SOCIAL: ECCO LO SFOGO DEL CANTANTE SU TWITTER- Deddy, finalista di Amici 20, è sicuramente uno dei volti più apprezzati nel panorama della musica italiana. Nonostante i numerosi fan, l’ex allievo di Rudy Zerbi ha, come tutti i personaggi pubblici, anche degli haters. Purtroppo stavolta l’episodio in cui si è ritrovato coinvolto Deddy è molto spiacevole.

In molti infatti, lo hanno offeso pesantemente sui social, augurandogli addirittura la morte. Il cantante aveva postato poche ore fa su Instagram una storia in cui faceva gli auguri a Maria Rosaria Pollio per i suoi diciotto anni (i due si erano conosciuti a Battiti Live 2021). E forse il gesto non è piaciuto a chi immaginava il suo futuro con la sua ex Rosa Di Grazia, o comunque ai suoi haters, che lo hanno letteralmente ricoperto di minacce e insulti.

Ecco lo sfogo di Deddy sul suo profilo Twitter ufficiale:Certe persone credo vivano nella frustrazione. Passano giornate a scrivere cattiverie sui social contro persone pubblicamente esposte… Ma che ve pensate? Se uno è pubblicamente esposto avete il diritto di augurargli la morte e insultarlo? Ripigliatevi”.

Insomma, una tematica certamente attuale quella del cyberbullismo: a volte, un’opinione detta in toni troppo “accesi”, può causare dolore e dispiacere a chi la riceve. I social purtroppo sono spesso il luogo in cui si verificano questi episodi. A volte ci si dimentica che Deddy ha solo 18 anni e che andrebbe valutato per la sua arte, non per la vita privata. E soprattutto ci si scorda che la vita è la sua e può gestirla come meglio crede. Assoluta solidarietà all’ex finalista di Amici da parte nostra!

Resta aggiornato su Amici. Seguici anche su Facebook. Clicca qui.

Leggi anche: “Sangiovanni super protagonista al Collisioni Festival 2021”. Clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.