30 Maggio 2022

De Laurentis:”Bernardeschi? Vedremo. Koulibaly-Mertens? Dipende da…”

de laurentis

Aurelio De Laurentis, presidente della SSC Napoli ha rilasciato varie dichiarazioni durante la presentazione del ritiro

In occasione della presentazione del ritiro di Castel di Sangro, dove la SSC Napoli andrà dal 23 Luglio al 6 Agosto, il presidente Aurelio De Laurentis ha rilasciato varie dichiarazioni: “Koulibaly e Mertens sono due calciatori che rispetto, a cui voglio molto bene, ma dipenderà solo da loro vedere se la vile moneta è l’unica cosa che li può appagare o se vivere a Napoli, vivere una situazione anche filosoficamente diversa, lo possa considerare un privilegio. Altrimenti è un problema che non mi riguarda più”. Ha poi detto “Ho trattato personalmente Bernardeschi, sono già tre settimane che ho parlato col suo agente a Montecarlo. Vedremo. Vecino e Cavani? Mai avuto contatti”

Ha poi affermato:”Torneremo a Castel di Sangro per il terzo anno Abbiamo un accordo per 12 anni, quindi dopo questo ne avremo altri nove. Ci hanno offerto di andare in Sud America per 1,1 milioni di dollari ma il ritiro è sacro, si gettano e basi per tutto l’anno. Saremo a Castel di Sangro dal 23 luglio al 6 agosto. Organizzeremo dalle 3 alle 4 amichevoli con squadre europee.”

Secondo quanto riporta Sportmediaset.it Luciano Spalletti, allenatore della squadra ha detto: “Da un punto di vista di lavoro pre-campionato giocare gare amichevoli è importante. Giocare con qualche squadra che dà qualche stimolo in più aiuta un po’. Ma affrontare un viaggio all’estero per effettuare un’amichevole è come fare un’ulteriore seduta di allenamento. Squadra già completa per il ritiro? Ma anche in questo il calcio è cambiato, bisogna navigare a vista. Ci sono vari momenti e in quei vari momenti per forza si inserisce il mercato e devi essere pronto a fare dei cambiamenti.  Bisogna toccare il tasto dell’equilibrio e della sostenibilità ma mantenendo una squadra competitiva, con calciatori forti”.

Potrebbe interessarti anche:Ssc Napoli: Gianluca Gaetano merita una chance

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Attualità, Sport, Cultura, Curiosità e Università e tanto altro, seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: CLICCA QUI e lascia un like e ricorda che siamo anche su Instagram e anche su Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.