28 Ottobre 2019

Dalì, a Palazzo Fondi la mostra dedicata al genio surrealista

dalì

Dalì a Palazzo Fondi di Napoli: la mostra che vuole esplorare tutti i lati inediti e curiosi del pittore spagnolo e della sua arte

Salvador Dalì a Palazzo Fondi di Napoli per una speciale mostra a lui dedicata.

Fino al 20 febbraio 2020, infatti, sarà possibile visitare “Branding Dalì: la costruzione di un mito” curata da Alice Devecchi.

La mostra si concentra sul mito del pittore spagnolo e della sua opera di costruzione e promozione della propria figura.

L’evento è organizzato da LelesArt, in collaborazione con Me-diterranea Art e Con-fine edizionie grazie al patrocinio del Comune di Napoli.

Dalì, principale esponente della corrente surrealista, è tra i più noti artisti che hanno influenzato la cultura di massa nei giorni nostri.

Tra le sue opere più note si ricorda, senza ombra di dubbio, “La persistenza della memoria“, nota per la rappresentazione di orologi molli.

L’obiettivo della mostra organizzata nella città di Napoli è quello di mettere un evidenza i modi e le tecniche attraverso cui l’artista dai modi eccentrici è riuscito ad inventare e a vendere la sua figura al pubblico.

All’interno dell’esposizione saranno osservabili alcune delle sue opere poco note al pubblico.

Attraverso la tecnica ed i materiali tipici di Dalì queste opere diventano veri e propri esemplari del suo stile attraverso illustrazioni xilografiche della Divina Commedia, manifesti ed oggetti con materiali di uso quotidiano come carte da gioco, bicchieri e piatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.