20 Gennaio 2021

Covid, OMS: “La variante inglese diffusa in almeno 60 Paesi”

covid coronavirus campania terapia gennaro d'amato

Covid, l’OMS dichiara: “La variante inglese diffusa in almeno 60 Paesi, fase epidemica dura e complessa”. La Pandemia non rallenta nel mondo

La variante britannica del Covid continua a diffondersi in tutto il mondo e a spaventare. La scorsa settimana, secondo i dati raccolti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, la mutazione del Coronavirus era già presente in 60 paesi e territori, 10 in più rispetto al 12 gennaio. La variante sudafricana invece, che (come quella inglese) è molto più contagiosa del virus originale SARS-CoV-2, si diffonde più lentamente ed è presente in 23 paesi e territori, 3 in più rispetto al 12 gennaio.

Intanto, il Brasile continua a contare le vittime del Covid: nelle ultime 24 ore si registrano infatti 63.504 contagi e 1.183 morti. Il bilancio totale dall’inizio della Pandemia da Coronavirus è eloquente: 211.511 morti e 8.575.742 casi accertati. Pechino ha invece scelto il lockdown, dopo che sono stati registrati 6 nuovi casi nel distretto di Daxing. Nella città i casi di Covid salgono a 15.

“I casi rilevati a Daxing hanno lanciato l’allarme che la situazione epidemica è dura e complessa – ha affermato Xu Hejian, portavoce della municipalità, in conferenza stampa -. Non possiamo allentare sulla prevenzione dei casi importati e sul rimbalzo domestico”. Pechino ha inoltre esteso a 28 giorni il periodo di restrizioni a chiunque arrivi dall’estero, di cui 14 di quarantena in strutture centralizzate e specializzate. Il Covid continua dunque a fare paura in tutto il mondo. La Pandemia non è ancora sconfitta, e la sensazione è che i ritardi nella consegna delle dosi dei vaccini stia complicando le cose.

NON PERDERTI NEMMENO UNA NOTIZIA DI CRONACA, POLITICA, ATTUALITA’ E CULTURA. RESTA AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS SULLA SSC NAPOLI, IMPEGNATA STASERA IN SUPERCOPPA ITALIANA CONTRO LA JUVENTUS. CONTINUA A SEGUIRCI SULLA NOSTRA PAGINA. CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE: “JORIT, IL SUO MURALES A QUARTO PER MARADONA CELEBRATO IN ARGENTINA AL TG”. CLICCA QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.