Lun - 29 Novembre 2021
HomeCronacaCovid in Campania: troppi contagi. Scatta l'ipotesi di un mese di dad

Covid in Campania: troppi contagi. Scatta l’ipotesi di un mese di dad

Covid-19

Italia
186,443
Totale casi Attivi
Updated on 29 November 2021 3:52

Covid, in Campania troppi i contagi tra i banchi di scuola. Si pensa a un mese di DAD a partire dall’8 Dicembre

Covid in Campania- Molti i contagi tra i banchi di scuola, e le misure anti-contagio, pensate proprio per evitare la DAD, non bastano per arrestare l’impennata di contagi. Ciò preoccupa la regione Campania, che ha chiesto al Governo, una nuova sospensione delle lezioni in presenza per frenare la pandemia.

Secondo quanto riporta La Repubblica, il vice presidente della giunta Fulvio Bonavitacola, intervistato dal Tgnews di Alis Channel ha affermato: “I dati sono molto preoccupanti, soprattutto in questa fascia d’età.Abbiamo proposto di avere un mese di didattica a distanza nella scuola dell’obbligo a partire dall’8 dicembre. Considerando che ci separano dieci-dodici giorni dalle vacanze natalizie, sarebbero solo due settimane”.

Tra il 17 e il 23 novembre nel territorio dell’Asl Napoli1 Centro si sono registrati ben 166 casi, la maggior parte nelle scuole primarie e secondarie di primo grado, rispettivamente. Sono più di mille i contatti in quarantena. E ieri, al drive in del Frullone riservato alle scuole, sono stati eseguiti 606 tamponi su 930 convocati. Intanto l’indice di contagio è arrivato al 3%, rispetto al 2,2 del giorno precedente. Cinque le vittime.

Potrebbe interessarti anche:Antonio Natale scomparso da Caivano, il parroco: “Chi sa, parli!”

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Attualità, Sport, Cultura, Curiosità e Università, seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: CLICCA QUI e lascia un like e ricorda che siamo anche su Instagram e Twitter

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE