Home Coronavirus Covid: fornite bombole ossigeno dai subacquei

Covid: fornite bombole ossigeno dai subacquei

Covid-19

Italia
498,834
Totale casi Attivi
Updated on 24 January 2021 2:25

Covid, a fronte del dramma relativo alla mancanza di bombole di ossigeno, giungono i soccorsi dai subacquei: ne forniscono di nuove

Covid- Fatto fronte alla nuova tragica emergenza a cui la Campania deve guardare negli ultimi giorni, circa la mancanza di bombole di ossigeno, giungono in ausilio i subacquei: sono loro a fornirne di nuove.

Dunque, si parla delle bombole “sospese”: chiunque ne avesse bisogno potrà, disponibilità permettendo, usufruirne. Ormai è noto, la carenza delle stesse sta creando non pochi disagi, le farmacie purtroppo ne sono sprovviste. A seguito delle tante richieste e col crescere del numero dei contagiati, positivi al virus e sintomatici purtroppo non ve ne è rimasta più alcuna.

Il responsabile della Croce Rossa di Napoli Paolo Monorchio ha così riportato all’Ansa: “La Capitaneria di porto ci ha contattati offrendoci un aiuto sostanzioso, sono bombole messe a disposizione di chi ha realmente bisogno, per fronteggiare emergenze, non come meccanismo ordinario

Ha successivamente così proseguito: “Le farmacie, in genere, ne hanno una quantità limitata, allo stesso tempo è aumentata la richiesta con l’aumento delle persone che si curano a casa ed ora in molti non le restituiscono per paura di averne bisogno e rimanere senza

Si ricorda che al fine di ricevere la bombola di ossigeno, si necessita della prescrizione dello specialista.

 

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE