Coronavirus, Wuhan festeggia per l’ultimo paziente guarito

Coronavirus
FOTO: quotidiano.net

A Wuhan, in Cina, si festeggia per la guarigione dell’ultimo paziente affetto da Coronavirus

Buone notizie arrivano oggi dalla Cina, l’emergenza è terminata e anche l’ultimo paziente di Wuhan, affetto da Coronavirus, è finalmente guarito.

Gioiscono medici e infermieri dopo la notizia dell’ultimo paziente guarito. E’ possibile così  dare il via allo smantellamento degli ospedali provvisori, costruiti apposta per lo stato di emergenza, e lasciarsi alle spalle questo difficile periodo.

A partire dal 28 febbraio, infatti, erano state realizzate 16 strutture ospedaliere temporanee, aggiungendo 13mila posti letto per un totale di 12mila persone curate finora. Complessivamente, il numero di letti d’ospedale era passato da 5mila a 23mila in tempi record.

Oltre a Wuhan, capitale della provincia dell’Hubei e focolaio dell’epidemia, tutto il resto della Cina ha registrato nelle ultime settimane un netto miglioramento del numero dei contagi e si va, finalmente, verso la via di uscita.

La stessa cosa, invece, non si può ancora dire dell’Italia e di altre parti del mondo, purtroppo, che restano ancora nella piena fase di emergenza.

Si spera che presto questo incubo possa finire per tutti e che diventi solo un brutto e lontano ricordo.

Continua a rimanere aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook cliccando QUI.