15 Marzo 2020

Coronavirus, la cultura non si ferma: eventi streaming dalla pagina del Comune

coronavirus

Coronavirus, la cultura non si ferma: dalla pagina del Comune di Napoli una nuova iniziativa con interventi ed eventi in streaming

Coronavirus, la cultura non si ferma: continuano le iniziative per alleggerire le giornate restando a casa.

Dopo le diverse proposte volte a favorire la lettura, questa volta l’idea arriva dall’Assessorato alla Cultura del Comune.

Sulla sua pagina facebook, infatti, ogni giorno verrà proposta, a partire dalle ore 12.00, una scaletta di eventi streaming a cui partecipare.

Il pomeriggio e la sera ci saranno diverse dirette ed interventi da parte di noti personaggi per diffondere la cultura, l’arte e la musica.

Ogni ora, dalle 15.00 fino alle 22.00, la pagina del Comune diventerà un vero e proprio canale di divulgazione culturale online.

Come si legge tantissimi sono già gli artisti che hanno deciso di perdere parte all’iniziativa.

Tra questi:

Samuel dei Subsonica, Pau dei Negrita, il Maestro Michele Campanella, il cast artistico di Pianocity, Dario Sansone, Valerio Jovine, Maurizio Capone, Paolo Jorio (direttore del Museo Filangieri e del Tesoro di San Gennaro), Paolo Giulierini (direttore del MANN), Sylvain Bellenger (direttore del Museo e del Real Bosco di Capodimonte), Zulù (99 Posse), Ciccio Merolla, Francesco Paolantoni, Peppe Iodice, Gianfranco Gallo, Maurizio Casagrande ed Eugenio Bennato.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.