13 Novembre 2020

Coronavirus, Campania zona rossa: proteste in corso a Piazza Plebiscito

coronavirus

Coronavirus, Campania in zona rossa: in piazza in questo momento gli operatori del settore mercato e i disoccupati per chiedere i ristori

Coronavirus, in piazza gli esponenti del settore mercato e i disoccupati per richiedere tutele economiche.

Da poche ore è arrivata la notizia della nuova collocazione in zona rossa della Regione Campania e, in questo momento, sono in piazza esponenti del settore del mercato e disoccupati per protestare.

In realtà, gli operatori mercatali avevano annunciato una mobilitazione nei giorni scorsi per richiedere l’abolizione dei tributi dovuti nell’anno 2020/2021 e il ripristino del lavoro dei mercati laddove era stato fermato dalle disposizioni.

La notizia delle nuove restrizioni è giunta solo nel pomeriggio e ha condotto nuove persone ad unirsi alla protesta.

In piazza, dunque, sono scesi anche gli ambulanti dei mercati rionali per sollecitare i ristori anche per questa categoria dimenticata.

A Piazza Municipio, invece, è presente il Movimento Disoccupati 7 Novembre che richiede  a gran voce la patrimoniale per garantire equità e sostentamento nonché efficaci politiche per il lavoro ormai da tempo fermo.

“Per la sanità e il sostegno economico di tutti patrimoniale ai ricchi”: questo lo striscione esposto all’ingresso della Prefettura in Piazza Plebiscito dove si riuniranno i diversi manifestanti e dove sono collocate le forze dell’ordine per presidiare la manifestazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.