Coronavirus, altri 6 positivi a Roma. Zingaretti: “Sospendere voli dal Bangladesh”

Coronavirus
Foto di repertorio

Non si placa l’Emergenza Coronavirus. Si registrano infatti a Roma altri 6 tamponi positivi. Contagi provenienti dal volo speciale Dacca-Roma

L’Emergenza Coronavirus è una minaccia molto seria in tutto il mondo. Negli ultimi giorni, si stanno registrando un po’ ovunque nuovi focolai e la situazione resta preoccupante. Nello specifico, resta alta l’allerta dal Bangladesh. Infatti, dal volo speciale Dacca-Roma, regolarmente autorizzato da Enav, si registrano già 21 nuovi casi di COVID-19.

Secondo quanto riportato da “VocedellaNazione.it”, si attendono anche i risultati di altri 160 tamponi. Tra i passeggeri alcuni avevano anche una temperatura corporea superiore allo standard. Potrebbero quindi essere positivi al Coronavirus. A tal proposito, Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio, ha dichiarato: «Si chiede la sospensione dei voli da Dacca in quanto non garantiscono i livelli di sicurezza».

Sale quindi l’allerta per un possibile nuovo focolaio di Coronavirus. Nella giornata di ieri infatti sono arrivati 225 passeggeri da Dacca. Sono state messe subito in isolamento. La situazione relativa al COVID-19 continua a preoccupare. Certamente, il virus circola ancora e non è ancora tempo di rilassamenti. Vedremo se effettivamente i voli da Dacca saranno sospesi, o se comunque ci saranno maggiori controlli.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: CORONAVIRUS, NUOVO FOCOLAIO IN ITALIA: CONTAGI VENUTI DAL BANGLADESH. CLICCA QUI.

SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE. CLICCA QUI.