Coppa Italia: Napoli – Juve, le probabili formazioni della finale

coppa italia
Fonte:"Fanpage"

Il Napoli sceglie uomini diversi rispetto alla gara con l’Inter. La Juve schiera la solita squadra. Chi vincerà la finale di Coppa Italia? Le probabili

Oggi ci sarà la prima grande sfida valida per un titolo in Italia: si disputerà, alle ore 21 allo Stadio Olimpico, la finale di Coppa Italia.

A contendersi il trofeo nazionale la Juve di Maurizio Sarri e il Napoli di Gattuso. I torinesi vengono dal pareggio contro il Milan: una gara non giocata ai massimi livelli e dove non hanno trovato la rete ma che ha consentito comunque il passaggio del turno.

I napoletani, invece, hanno pareggiato con l’Inter pur soffrendo in larghi tratti della partita. Ma, incarnando lo spirito del proprio allenatore, sono riusciti a reggere l’urto e ad aggiudicarsi la finalissima con i rivali di sempre.

Ci sarà un’attenzione in più, una componente emozionale in più che ha un nome e un cognome, quello di Maurizio Sarri. L’ex allenatore partenopeo è stato oggetto di critiche da parte del suo vecchio presidente e vorrebbero sollevare il suo primo trofeo italiano.

Gattuso da parte sua vorrebbe una rivincita contro la Juve festeggiando il suo primo titolo da allenatore: si prospetta così una gara avvincente senza esclusione di colpi.

Il Napoli dovrà fare a meno di Ospina, ammonito contro i nerazzurri per perdita di tempo e che quindi lascerà il posto a Meret in quanto diffidato. Rispetto alla gara con l’Inter, il Napoli opterà per alcuni cambi: si dovrebbe vedere dall’inizio Callejon in attacco, sulla mediana invece spazio a Ruiz, questa volta titolare. Mario Rui riprenderà il suo posto sulla fascia.

La Juventus schiererà la formazione tipo di Coppa Italia e, a meno di possibili sorprese, non dovrebbero esserci novità.

Le probabili formazioni

NAPOLI (4-3-3)Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. All. Gattuso.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Khedira, Bentancur, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Cristiano Ronaldo. All.: Sarri.

SEGUICI SU FACEBOOK: CLICCA QUI