Conte: 7,5 miliardi di euro stanziati per l’emergenza Covid-19

CORONAVIRUS

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato lo stanziamento di 7,5 miliardi di euro per fronteggiare l’emergenza Coronavirus.

Dopo l’annuncio della chiusura delle scuole e degli atenei prevista fino al 15 marzo, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha dichiarato con un tweet la decisione del Governo di stanziare più di 7 miliardi di euro alle famiglie, le imprese e i lavoratori colpiti dall’emergenza Coronavirus. Queste le parole del Premier:

“Il Governo ha appena stanziato 7,5 miliardi di euro per aiutare concretamente le famiglie, lavoratori e imprese. Continuiamo a lavorare uniti per fronteggiare al meglio l’emergenza #coronavirus. L’Italia ce la farà”

Secondo l’ultimo aggiornamento della Protezione Civile, pubblicato sul sito del Ministero della Salute, al giorno 4 marzo 2020 alle ore 18:00, la situazione italiana conta 2706 positivi, 107 deceduti e 276 guariti.

Le norme da adottare per la prevenzione del contagio sono innanzitutto quelle igieniche ma anche la collaborazione nell’attuare le norme di isolamento e quarantena in caso di contagio. Qual’ora si dovessero manifestare i principali sintomi del nuovo cornavirus (febbre, tosse e raffreddore), si raccomanda di indossare una mascherina. Ricordiamo che in tal caso è necessario chiamare il 112 o il 1500 senza recarsi in Pronto Soccorso per evitare il contagio con il personale medico.

Seguici su Facebook per altre notizie.