Home Attualità Comune vesuviano: 50mila euro per curare i malati

Comune vesuviano: 50mila euro per curare i malati

Covid-19

Italia
498,834
Totale casi Attivi
Updated on 24 January 2021 2:25

Un Comune del vesuviano ha stanziato 50mila euro per acquistare materiale utile alla cura a casa dei pazienti affetti da Covid-19

Un Comune della zona del vesuviano acquisterà materiale sanitario utile alla cura dei pazienti colpiti dal coronavirus.

Il Comune in questione è Torre del Greco, che ha stanziato 50mila euro – come riportato da Il Fatto Vesuviano – per poter acquistare: bombole di ossigeno, saturimetri, termoscanner e dispositivi di protezione individuale.

Il materiale è utile alle famiglie che hanno in casa pazienti affetti da covid, per poterli curare nella maniera adeguata.

La città di Torre del Greco ha previsto, inoltre, altri 100mila euro da destinare alle famiglie meno abbienti sotto forma di voucher.

Il sindaco Giovanni Palomba ha così commentato: “È un lavoro importante quello messo in campo da questa amministrazione e che è stato ratificato dall’assise consiliare. Abbiamo inteso dare priorità alle fasce più deboli della città, sulle quali si è abbattuta l’emergenza epidemiologica del Coronavirus“.

Il sindaco poi ha aggiunto che questo è un modo per “offrire un aiuto tangibile” alle famiglie che in questo momento sono in difficoltà e dare “sollievo” a coloro che sono in isolamento domiciliare.

Si prevedono ulteriori aiuti economici, che si sommano ai 106mila euro stanziati dal Comune di Torre del Greco già un mese fa.

Il consiglio comunale della città ha espresso il proprio voto favorevole alla variazione del bilancio approvata dalla giunta guidata dal sindaco Palomba.

 

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE