Comicon Napoli festeggia i 20 anni con un’edizione straordinaria

Comicon

Comicon 2018 sarà un’edizione straordinaria poiché celebrerà ben 20 anni di convention dedicate al mondo del fumetto e videogames

Il Comicon che si terrà quest’anno dal 28 aprile al 1 maggio a Napoli sarà un’edizione diversa dalle precedenti.

Sarà il 20esimo anniversario per il Comicon: il primo si tenne dal 2 al 4 ottobre 1998 a Castel Sant’Elmo, quindi la manifestazione sarà omaggiata con edizioni speciali di biglietti.

La generazione del 1999 potrà usufruire del Bonus cultura 18App, invece quelli nati nel 1998 nel periodo dove si tenne il primo raduno, potranno comprare un biglietto gratuito inviando una e-mail all’indirizzo info@comicon.it  e allegandore una fotocopia della carta di identità.

Comicon
Manifesto Comicon 2018

Il magister di questa edizione è Lorenzo Mattotti che ha proposto la nuova locandina di quest’edizione, dedicata alla dea Indù Kalì con i simboli della tecnologia: quest’anno il magister ha raffigurato due uomini con le maschere di Pulcinella che danzano.

In una dichiarazione stampa ha affermato:

Volevo riprendere un archetipo di Napoli, e anche se può sembrare una scelta banale, ho sempre pensato che Pulcinella fosse un personaggio forte, iconico, misterioso e metafisico, ma allo stesso tempo sbracato e popolare, perfetto per rappresentare le tante anime del Fumetto. Volevo ovviamente allontanarmi dallo stereotipo del supereroe (anche se porta una maschera) ed è per questo che ho scelto di interpretare in chiave moderna, anche psichedelica, un personaggio della cultura e della tradizione partenopea”.

Oltre alla fiera alla Mostra d’Oltremare, al Castel dell’Ovo ci sarà una mostra intitolata Vent’anni di Fumetto in Italia 1998-2018 dedicato al fumetto nostrano.

Per questo 2018, quindi, ci saranno ben 2 magliette ufficiali realizzate dai designers Emilio Amato e Gleydson Barboza.

Per le attività di quest’anno bisogna aspettare il mese di aprile per avere il planning.

Comicon