Comicon 2019, si parte! E’ un day 1 ricco di eventi



comicon

E’ ripartito oggi il Salone Internazionale del Fumetto. Alla Mostra d’Oltremare di Napoli migliaia di cosplayer e appassionati

NAPOLI, 25 APRILE – E’ ormai una bellissima ricorrenza per tutti gli appassionati di Fumetti: oggi, è ritornato il Comicon con la sua XXI edizione. Siamo solamente all’inaugurazione ma si prospetta un successo ancor più sbalorditivo rispetto a quello dello scorso anno.

Il Comicon 2019 si appresta a batter qualsiasi record, sia di presenze che economico superando gli oltre 20 milioni di euro incassati nella manifestazione dello scorso anno.

Come sempre la fila all’ingresso è stata lunga e a tratti estenuante ma, proprio come impavidi eroi dei fumetti, i ragazzi (e anche molti adulti) sono riusciti stoicamente a sconfiggere la fatica e il sole cocente e a varcare la soglia della Mostra D’Oltremare.

Comicon

comicon
Magister Gipi, foto di Roberta Mazzone

Il ruolo di Magister è stato affidato a Gipi, protagonista del graphic novel in Italia, che è e sarà presente in fiera con 3 mostre e 5 incontri con i fan. Tra le mostre, oggi c’è stato il “Gipi presenta: MNPSZ”, con cinque autori accuratamente selezionati dal Magister: Maicol e Mirco, Giacomo Nanni, Enrico Pantani, Roberta ScomparsaZuzu. Gli artisti si sono confrontati sulle loro differenti visioni del fumetto.  

Un divertito Spugna, fumettista, mostra la sua illustrazione del pugno dato a Gipi
Un divertito Spugna, fumettista, mostra la sua illustrazione del pugno dato a Gipi

 

Oggi è stato anche il giorno de I Bastardi di Pizzofalcone e, in occasione dell’uscita del fumetto di Sergio Bonelli Editore, c’è stato l’incontro con il protagonista Maurizio de Giovanni, che per la prima volta ha fatto conoscere i nomi degli altri ‘personaggi’ della serie.

L’opera è stata presentata ufficialmente presso Sala Italia, nel Teatro Mediterraneo della comiconMostra. Insieme a de Giovanni, l’evento ha visto la partecipazione anche degli autori e di Alessandro Gassmann che interpreta il commissario nella serie tv in onda su Rai Uno.

Un’altra attrazione di oggi è stata quella intitolata ‘Di pugni e di calci‘ presente presso la Sala Andrea Pazienza all’ora di pranzo circa, verso le 13. Patrizio Oliva, campione di pugilato, Anna Trieste, giornalista sportiva, e due fumettisti sono stati i protagonisti dell’evento e hanno intrattenuto il pubblico con un dialogo interessante quanto bizzarro.

Dalle 16 alle 17 invece è stato il turno di un’esposizione sexy, per rimarcare le origini italiane ed europee del fumetto erotico. Stiamo parlando di ‘Epoxy‘, la vignetta – sexy- più copiata di sempre. Sempre nella Sala Andrea Pazienza è stata raccontata al storia di come la sexy eroina Epoxy sia stata copiata circa una decina di volte. A spiegare la faccenda due protagonisti d’eccezione, lo storico autore della scoperta Bernard Joubert e il fenomeno Milo Manara.

comicon

Una menzione non meno importante meritano anche le esclusive anticipazioni sul film Diabolik che, oggi, Manetti bros e il Direttore Generale di Astorina Mario Gomboli hanno svelato a tutti i partecipanti.

L’area di COMICON 2019 dedicata ai Videogiochi non ha fatto mancare oggi tante novità. Tra le sorprese, oltre agli spazi dedicati a Nintendo e a titolo importanti come Fortnite e Mortal Kombat XI, c’è stata la presentazione di Days Gone per Play Station 4: alle ore 14 infatti c’è stata una recensione live e un’anteprima del gioco in compagnia di Tanzen, curatore dell’Area Videogiochi, e la redazione di Gameplay Cafè.

Napoli.zon domani sarà di nuovo presente al Salone Internazionale del Fumetto per rendervi partecipi di tutto ciò che accade all’interno della Fiera.

 

 

Leggi anche