Colpo alla caserma dei vigili del fuoco partono le indagini



vigili del fuoco

La caserma dei vigili del fuoco è stata presa di mira da un gruppo di malviventi che sono riusciti ad entrarvi portando via tutto ciò che era possibile

Succede a Poggioreale nella notte un gruppo di malviventi è riuscita a fare irruzione nella caserma dei vigili del fuoco riuscendovi a restare per circa 3 ore. Immediati i sopralluoghi da parte delle Volanti e delle gazzelle dell’arma che hanno iniziato a parlare con le persone di via del Riposo alla ricerca di informazioni utili per la ricostruzione dell’accaduto.

Pesante il colpo inferto alla struttura, infatti i malviventi sono riusciti a portare via una caldaia, un biliardino, attrezzature per pompieri, motoseghe, divise, tubi di rame e con il tempo a disposizione hanno approfittato per entrare anche nel deposito dello stabile, dove erano in corso lavori di ristrutturazione, per rubare barbecue, pentole e utensili vari. 

Come riportato su Cronache di Napoli, secondo i carabinieri, ad aver agito sono stati dei ladri che operano nella zona. Continuano le visioni dei filmati delle telecamere e i sopralluoghi per cercare informazioni che aiutino a trovare i colpevoli.

Leggi anche