Clima impazzito, caldo record nei giorni della merla



clima
FOTO: today.it

METEO – Il clima sembra essere davvero impazzito, l’Italia avvolta da un’anomala ondata di alta pressione. Previsioni per il weekend

Quest’anno stiamo assistendo davvero ad un inverno del tutto anomalo in fatto di temperature. Il clima sembra sia davvero impazzito.

Gli ultimi tre giorni di Gennaio, i cosiddetti ‘tre giorni della merla‘, popolarmente conosciuti come i più freddi dell’anno, saranno in realtà molto miti. Le temperature continueranno poi a salire fino al 4-5 febbraio con valori primaverili da Nord a Sud.

Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che l’alta pressione presente sull’Italia in questo periodo continuerà ad essere presente e, anzi, nei prossimi giorni si rafforzerà ulteriormente acquistando addirittura connotati sub-tropicali.

Dopo il debole peggioramento di oggi (martedì 28 gennaio) i restanti giorni della settimana continueranno ad essere interessati dalla prevalenza di sole su tutta la penisola che porterà, nel corso del weekend, ad un’avanzata dell’anticiclone sub-tropicale che farà aumentare considerevolmente le temperature che andranno sopra la media di ben 10°C.

La conseguenza diretta sarà un costante aumento delle temperature che saliranno fino a raggiungere i 20-22°C al Sud e fino a 15-16°C al Centro e al Nord (come a Roma, Milano, Firenze).

Per restare aggiornati continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook cliccando QUI

 

 

 

 

 

 

 

Leggi anche