4 Agosto 2022

Cellole in lutto, addio al brigadiere Lonardo

La comunità di Cellole piange il brigadiere Domenico Lonardo. Oggi pomeriggio si terrà l'ultimo saluto presso il complesso di Gianola

incendio

CASERTA – La comunità di Cellole piange la scomparsa del brigadiere Domenico Lonardo. L’uomo si è spento all’età di 56 anni a causa di un brutto male scoperto circa un mese fa. Dopo un periodo di ricovero presso la clinica Neuromed di Pozzilli, purtroppo, la triste notizia. Un grave lutto che ha toccato il territorio casertano e l’arma dei Carabinieri, poiché il brigadiere capo era in servizio presso la caserma di Cellole. Oggi pomeriggio, alle ore 16:00, si terrà dunque l’ultimo saluto presso il complesso parrocchiale di Gianola, frazione del comune di Formia (Latina).

Circa una settimana fa, a Cellole, c’è stato un grave incidente che ha ucciso un uomo di 30 anni. Il giovane, di nazionalità ucraina, è deceduto mentre si trovava alla guida del suo mezzo agricolo. Il sinistro sarebbe avvenuto a causa di un sorpasso azzardato da parte di un’auto. Nullla da fare per il trentenne che, incastratosi tra le lamiere, è giunto all’ospedale di Sessa Aurunca già privo di vita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO: “AGGREDISCE UN DIPENDENTE DEL SUPERMERCATO CON LE FORBICI, ARRESTATO 25ENNE

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITÀ, POLITICA, UNIVERSITÀ, SPORT, CALCIO FEMMINILE CAMPANO, CULTURA, EVENTI, MANIFESTAZIONI E TANTO ALTRO: CLICCA QUI