Casalnuovo, svolta nelle indagini sulla morte di Marco Prevete

Casalnuovo

Casalnuovo: in corso le indagini per far luce sulla morte di M. Prevete, morto a bordo del suo scooter dopo il  violento impatto con una barriera di cemento

Non si arrestano le indagini per far chiarezza sulla tragica morte del giovane ventinovenne di Casalnuovo, Marco Prevete, deceduto in seguito a un violento impatto, a bordo del suo scooter, contro una barriera di cemento non adeguatamente segnalata.

Casalnuovo
Casalnuovo, svolta nelle indagini sulla morte di Marco Prevete

Di chi è la responsabilità? I cittadini e la famiglia del ragazzo se lo chiedono ormai da giorni, ininterrottamente, affinché si faccia chiarezza sull’accaduto. I Carabinieri, guidati da Fernando De Solda, comandante della tenenza di Casalnuovo, hanno posto sotto sequestro sia la barriera di cemento incriminata che il cantiere di cui essa faceva parte.

Il sequestro è un altro importante segnale dopo il provvedimento giudiziario emesso dalla procura di Nola nella giornata di sabato 17 ottobre e diretto al responsabile per la sicurezza del cantiere di via Vittorio Emanuele, presso Casalnuovo.

Si attendono ulteriori aggiornamenti sulla vicenda…