Casalnuovo, la notte è ancora più buia!

casalnuovo

A Casalnuovo di Napoli le strade di Licignano risultano essere non illuminate. I cittadini indignati protestano dinanzi a un’amministrazione inadempiente

A Casalnuovo, in provincia di Napoli, si vive nel buio, soprattutto di notte.
Dopotutto la notte è fatta per guardare le stelle! Quindi turisti di tutto il mondo, recatevi in provincia per spettacoli emozionanti che l’aurora boreale potrebbe non essere riservata solo alla Danimarca, all’Alaska o alla Groelandia.
Casalnuovo è la nuova frontiera del turismo low cost!

Tralasciando la visione romantica e alquanto improbabile della faccenda, i cittadini sono ormai stufi di viaggiare in auto e, soprattutto, a piedi in uno sconsigliato e non voluto lume di candela.

12032110_1066192826732589_7445001614115037069_nAlcune strade di Casalnuovo, come quelle di Via Vittorio Emanuele a Licignano (frazione casalnuovese), sono, da giorni, completamente al buio, perché prive di alcuna illuminazione.
E’ vero anche che le strade in questione sono, al momento, “vittime” di lavori di ristrutturazione del manto ma, comunque, non possono mancare i presupposti per una corretta viabilità, anche notturna. Da qui lo sdegno dei cittadini che sono soliti frequentare la strada e anche di chi deve passarci perché da collegamento con vie del centro: da buoni napoletani usano però l’ironia nel confronto con le autorità, immaginando, per esempio, un diverso fuso orario della zona!

La situazione naviga sulle onde dell’assurdità e a Casalnuovo si rivolgono alle autorità competenti e alla nuova amministrazione comunale, sperando che le promesse in sede di elezioni non siano state solo parole buttate all’aria ma che possano concretizzarsi tutti i sogni del nuovo sindaco Massimo Pelliccia.

Tra sogni e desideri e luci spente, non resta che augurare a Casalnuovo buonanotte e di risolvere i propri problemi.