Casalnuovo brucia ancora, duro attacco di Aiello: “si dimetta l’assessore”



casalnuovo brucia

Ancora un rogo in città: Casalnuovo brucia ancora e arriva l’attacco di Gabriel Aiello all’amministrazione…

Casalnuovo brucia in pieno centro e diverse famiglie sono costrette ad abbandonare momentaneamente le proprie abitazioni per evitare di esser intossicate.

A puntare il dito contro l’inefficienza delle politiche ambientali cittadine, è stato Gabriel Aiello, del movimento C’at accis a salut. Ecco le sue dichiarazioni:

“Quello che è successo ieri è grave, gravissimo. A Casalnuovo è possibile appiccare un rogo tossico in pieno giorno e in pieno centro cittadino senza essere disturbati ed è vergognosoL’assessore Chiarolanza si dimetta, ha fallito con le politiche ambientali di questa amministrazione buona solo alle passerelle, come quella fatta con il Ministro Costa pochi mesi fa per la presentazione del sistema di videosorveglianza per il controllo ambientale, che in questo caso non è servito a niente e ripeto e sottolineo che stiamo parlando del cuore della città, non di un territorio di periferia!”

Leggi anche