Home Aversa Casa a luci rosse scoperta in Campania, arrestata una donna

Casa a luci rosse scoperta in Campania, arrestata una donna

Covid-19

Italia
506,738
Totale casi Attivi
Updated on 17 April 2021 10:12

Casa a luci rosse scoperta in un comune della Regione Campania, arrestata una donna per favoreggiamento della prostituzione

Una Casa a luci rosse nel pieno centro storico di una città di provincia. È quanto scoperto dalla polizia investigativa ad Aversa, nella provincia di Caserta.

La Polizia ha arrestato una donna di 46 anni con un mandato di cattura internazionale. A darne notizia è il quotidiano online Cronache della Campania. L’accusata è una donna originaria dell’Argentina e proprietaria di un’appartamento a via Gramsci, trasformato in una casa di piacere.

In precedenza, le autorità giudiziarie dell’Argentina avevano già ordinato un mandato di cattura nel lontano dicembre del 2017. In quell’anno la donna ha costretto una ragazza originaria del Paraguay a prostituirsi in un locale a Tandul, nella provincia di Buenos Aires, approfittando della pessima situazione economica di quest’ultima.

Al momento, la 46enne è in carcere a Pozzuoli ma c’è l’ipotesi dell’estradizione in Argentina. La casa a luci rosse, invece, è chiusa.

La donna dovrà rispondere ai reati di traffico di esseri umani e sfruttamento della prostituzione.

Seguici su Napoli.ZON e sulle nostre pagine Facebook, Instagram, Twitter e Telegram.

Notizie di cornaca, attualità, politica, sport, SSC Napoli, cultura, eventi e aggiornamenti sui casi di Covid19 in Campania.

Potrebbe interessarti: Da Pompei si raggiungerà direttamente Roma: arriva il nuovo Frecciarossa

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE