Cani abbandonati sul balcone, cresce il fenomeno: scattano i controlli



Cani abbandonati sul balcone: il triste fenomeno durante le ferie estive, controlli serrati da parte del Comune di Napoli

Cani abbandonati: una delle “mode” più odiose durante il periodo delle ferie estive. Non solo quelli che vengono vigliaccamente abbandonati dai padroni ai bordi di strade e autostrade, ma anche quelli che vengono lasciati interi giornate se non per giorni, fuori ai balconi delle case disabitate.

Per tali ragioni continuano i controlli della Polizia Locale del Comune di Napoli per le  segnalazioni di maltrattamento dei cani.

Il reparto Tutela Ambientale  è intervenuto nella zona di Chiaiano in Via Pendino dove su  segnalazione di alcuni cittadino si è accertato che due cani erano stati  lasciati da soli su di un balcone. Gli agenti hanno atteso i proprietari dei cani, rintracciati attraverso  informazioni assunte dai vicini,   e controllata la documentazione  hanno sanzionato uno di questi per la mancanza del microchip.

La situazione è stata poi segnalata all’ASL per le verifiche mediche  specifiche.

Leggi anche: “Caos al Loreto Mare”. 

Seguici su Facebook e resta aggiornato: clicca qui. 

 

Leggi anche