1 Giugno 2022

Cani abbandonati in casa a Caserta salvati dalla Polizia

Cani abbandonati in casa a Caserta

Cani abbandonati in casa a Caserta: il proprietario aveva abbandonato l’appartamento lasciando i suoi due cani in condizioni di degrado

Cani abbandonati in casa a Caserta – Un 70enne di Marcianise, nel casertano, ha abbandonato il proprio appartamento mesi fa, lasciandovi all’interno i suoi due cani, un pitbull e un meticcio, incurante della loro sopravvivenza.

L’allarme è arrivato dai vicini, i quali hanno segnalato alla Polizia di Stato l’odore nauseabondo e le lamentele dei cani che provenivano dall’appartamento.

Quando i poliziotti del commissariato di Marcianise hanno fatto irruzione nell’appartamento sito in Via Marte, si sono ritrovati davanti agli occhi una scena raccapricciante: i poveri animali erano in gravi condizioni di degrado e malnutrizione, lasciati senza cibo né acqua in mezzo ai rifiuti e ai loro bisogni.

È stato accertato che i condomini, accortisi già da tempo della situazione, avevano lanciato del cibo ai due cagnolini e avevano avvisato più volte altri enti, ma senza ottenere alcun riscontro.

L’intervento della Polizia è stato determinante per salvare i cani abbandonati e per allertare il servizio veterinario dell’Asl di Caserta, che ha preso in custodia la coppia di animali.

La squadra di Polizia, capitanata dal dirigente Valerio Consoli, si è messa sulle tracce del responsabile, che sarà denunciato per abbandono e maltrattamento di animali.

Fonte: ANSA

Potrebbe interessarti leggere anche : Jimmy: il cane abbandonato e maltrattato

Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Attualità, Politica, Sport, Sanità, Istruzione, Cultura, Eventi e Spettacolo e tante altre curiosità seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli Zon e lascia un like : CLICCA QUI