HomeCronacaCampania, la denuncia di Raffaele: affitto negato perché è gay

Campania, la denuncia di Raffaele: affitto negato perché è gay

Covid-19

Italia
472,196
Totale casi Attivi
Updated on 22 April 2021 18:18

VERGOGNA IN CAMPANIA – Raffaele affitta un appartamento, ma la proprietaria di casa rifiuta perché il giovane è gay. La denuncia del commesso

Episodio surreale in Campania: qui infatti Raffaele, un giovane commesso di 30 anni, era in cerca di un appartamento. L’uomo, impiegato part-time in uno store di una multinazionale di abbigliamento, aveva raggiunto un accordo con una donna per l’affitto di un appartamento a Marcianise, nel casertano. La proprietaria di casa però, stando a quanto riferisce l’edizione odierna de “ilmeridianonews“, si sarebbe rimangiata la parola data, dopo aver scoperto che il ragazzo è omosessuale. Così, la donna ha negato al giovane l’affitto promesso in precedenza.

In particolare, la proposta di Raffaele inizialmente era stata accettata. Successivamente, l’incontro tra il giovane e la proprietaria di casa ha fatto andare in fumo l’accordo. La donna infatti non vuole affittare il suo appartamento a un ragazzo gay. Raffaele è andato chiaramente su tutte le furie e la sua reazione non si è fatta attendere.

LA DENUNCIA DI RAFFAELE – Ho fatto una proposta per affittare un appartamento qui in Campania, a Marcianise – racconta Raffaele in un video – conosco la proprietaria, mi dà l’ok, mi manda a comprare i mobili, mi manda ad arredare casa. L’ho conosciuta ieri, oggi dovevo andare ad acquistare il tutto, preparare la casa, preparare il trasloco. Stamattina mi contattano dall’agenzia immobiliare e mi dicono che non mi danno più l’appartamento. Il motivo: perché sono r*******e. Benvenuti nel 2021, nel nostro 2021, nel mio 2021. Schifo totale”.

Ovviamente in molti sui social si sono indignati per l’accaduto. Tantissime persone hanno voluto sostenere il giovane Raffaele, vittima dell’inspiegabile discriminazione in Campania. Vedremo se nelle prossime ore magari qualcuno si attiverà per garantire al commesso un appartamento. Resta sconcertante invece la posizione della proprietaria di casa.

CONTINUA A SEGUIRCI SU FACEBOOK. CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE: “ANNAMARIA MUORE DOPO IL VACCINO COVID: INSEGNAVA INGLESE, AVEVA 62 ANNI

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE