Calzini abusivi: il centro commerciale diventa un mercato abusivo



calzini

Mugnano città dell’intimo. Un centro commerciale invaso dai venditori di calzini. Chi più, chi meno, regalano perle di saggezza travestite da insulti e minacce

“Calzini abusivi ovunque…”, se fosse una qualunque discussione al bar, ma anche “Operazione calzini abusivi”, qualora si trattasse di un’operazione della polizia. Purtroppo, scherzi a parte, il centro commerciale Auchan di Mugnano pare sia diventato un vero e proprio spaccio di venditori abusivi che provano in tutti i modi, spesso anche con violenze verbali, a rifilare qualsiasi tipo di calzino per accaparrarsi qualche euro.

calziniNon si tratta di semplici “commercianti” del malaffare, sono in cinque, a volte anche di più, si organizzano, si dividono i territori del parcheggio, spesso tra le auto rincorrono qualche malcapitato che per evitare di essere molestato e seguito, cede all’insistenza dando qualche spicciolo. Un lavoro a tutti gli effetti, con tanto di pausa caffé, (molte pause…) pausa pranzo, e discussioni sul Napoli.

Siamo alle solite, mancanza di controlli ed indifferenza delle istituzioni (ed in questo caso del centro commerciale…) che dovrebbero vigilare, costantemente…

Leggi anche