Calciomercato Napoli tra conferme e scoperte

calciomercato

Il mercato è sempre attivo: il Napoli pensa a qualche rinnovo in attesa di nuovi prospetti

NAPOLI, 20 NOVEMBRE – C’è la pausa Nazionali, ma questo non è un buon motivo per i dirigenti delle squadre di Serie A per rimanere fermi ad aspettare. Anzi.

Proprio in queste occasioni è possibile scovare i nuovi talenti che prima o poi si affermeranno nel calcio che conta, nelle migliori squadre.

Giuntoli e la squadra mercato del Napoli sono a lavoro per sondare diversi terreni. Le calciomercatoindicazioni pervenute dalla società sono quelle di curare il futuro dei top player attualmente in rosa.

Uno tra questi è Josè Maria Callejon, il sempreverde. Lo spagnolo sembra non conoscere la stanchezza e, nonostante i cambi di mister, è sempre uno dei più impiegati sul rettangolo di gioco. Anche per Ancelotti è diventato un punto di riferimento per l’attacco azzurro tant’è che abbia chiesto espressamente a De Laurentiis di blindarlo, ancora una volta.

Bisognerà trovare l’intesa, e crediamo non sia difficile, per il prolungamento del contratto, che scade nel 2020. Spesso si sono sentite voci di un interessamento del Milan per il 7 partenopeo ma una trattativa vera e propria sembrerebbe non essere mai nata.

I tifosi del Napoli, ad oggi, possono dormire sogni tranquilli, così come Ancelotti. E i commentatori potranno ancora esclamare a gran voce ‘Insigne per Callejon‘.

calciomercatoStando a quanto riportato da Tuttosport, quotidiano sportivo torinese, i bianconeri sarebbero sulle tracce di un giovane difensore che milita in Francia. Non solo la Juve però; perchè a seguire i progressi di Todibo del Tolosa ci sarebbe anche il Napoli, per un’ulteriore sfida di calciomercato.

L’agente del calciatore 18enne Bruno Satin afferma che il suo assistito non avrebbe alcun timore a relazionarsi con un tipo di calcio diverso e non ha paura alla competizioni con i big. “Todibo vuole dimostrare a se stesso di poter stare nel calcio che conta e non ha paura di doversi confrontare con i giocatori top.Sicuramente il ragazzo quando si trasferirà approderà subito nella squadra che sceglierà senza passare da situazioni di prestito. Senza voler mancare di rispetto a nessuno, per Todibo vale un modo di dire inglese: ‘Se sei abbastanza bravo, sei abbastanza vecchio‘”