Calciomercato, Kessie molto vicino al Napoli

dal profilo Facebook di Kessie

Calciomercato Milan-Napoli, il clup partenopeo chiama l’ivoriano Franck Kessie. Pare che Giuntoli abbia già avviato i contatti con il suo entourage

Il Napoli è a caccia di un centrocampista in vista di gennaio e il Milan intende venderne uno. Tutto ruota intorno al nome di Franck Kessie, centrocampista classe ’96, che dal mese di gennaio potrebbe entrare a far parte dell’organico azzurro. Mercoledì, secondo quanto riportato da “Calciomercato”, il direttore sportivo del Napoli, Cristiano Giuntoli, ha avviato i primi contatti per il centrocampista ivoriano del Milan in totale rottura con il club rossonero. All’agente del 22enne, George Atangana, infatti, è arrivata una telefonata proprio da parte del club azzurro.

Giuntoli sa che per avere Kessie sarà sufficiente versare nelle casse del club rossonero circa 16 milioni, la cifra minima necessaria per non generare minusvalenza.

Al momento la frattura tra il giocatore ivoriano ed il Milan sembra insanabile. Kessie non ha preso parte alla sfida conto la Juventus: sembra che Pioli non l’abbia convocato per una scelta tecnica. A spigare la situazione è stato il direttore sportivo del Milan, Frederic Massara, nel pre-partita:

“Si tratta semplicemente di una scelta tecnica- ha detto a Sky Sport-. L’allenatore ha visto che Kessie sta vivendo un momento di appannamento: questa settimana non è riuscito ad allenarsi al meglio e ha avuto anche qualche acciacco. Pioli ha così deciso di non puntare su di lui per questa gara, ma siamo convinti che Franck potrà tornare molto presto il giocatore che conosciamo”.

Conferme sulle indiscrezioni circa il possibile arrivo di Kessie al Napoli, però, sono arrivate anche dal giornalista Pasquale Guarro ai microfoni di Radio Marte: “Meno di 48 ore fa, Giuntoli ha chiamato Atangana per parlare di Kessie. Al Milan il calciatore sta trovando poco spazio e potrebbe partire già a gennaio. Il Milan lo lascerebbe partire, il ragazzo è disposto a partire, ma non so se il Napoli ha la forza di chiudere un’operazione a stagione in corso”.