Calciomercato: è fatta per il primo rinforzo

napoli

Il calciomercato inizia a dare i primi indizi: il centrocampista della Fiorentina ha detto sì al Napoli. Ora trattativa tra i club

NAPOLI, 15 MAGGIO – Parte a razzo il Napoli in vista della prossima sessione di calciomercato. I nomi altisonanti accostati alle altre squadre non hanno mai spaventato De Laurentiis che ha sempre operato con acquisti intelligenti, mirati e di prospettiva.

L’obbligo morale del presidente è quello di accontentare il suo allenatore, quel Carlo Ancelotti tanto voluto lo scorso anno. Tuttavia c’è da fare i conti anche con la tifoseria, la quale vorrebbe una formazione ricca di top player.

Il Napoli in questi anni ha saputo crearseli da sola i top player, tramite una strategia che ha consentito al club di respirare sempre a pieni polmoni. Appunto per questo motivo, anche quest’anno, probabilmente, non verranno fatti stravolgimenti e la squadra di Giuntoli è al lavoro per colmare le lacune tecniche messe in mostra quest’anno dagli azzurri.

Il primo nome sulla lista del direttore sportivo partenopeo è quello di Jordan Veretout, calciomercatocentrocampista in forza alla Fiorentina di Montella, che attualmente non se la passa benissimo.

I colleghi francesi di RMC Sport scrivono di un accordo già trovato tra il club di base a Castelvolturno e il giocatore, contento e disponibile per un suo trasferimento all’ombra del Vesuvio.

Si parla anche della durata contrattuale che, stando alle prime indiscrezioni, dovrebbe essere di 5 anni.

Da limare è la parte economica: i viola chiedono di 27 milioni di euro per cedere il proprio talento. Una richiesta ritenuta troppo esosa da ADL, che cercherà di strappare il miglior prezzo possibile.

La prima offerta del Napoli si aggirerebbe sui 20 milioni di euro e sembrerebbe essere stata rimandata al mittente dai Della Valle. Tuttavia la trattativa è appena iniziata e, complice anche l’accordo già trovato col giocatore, crediamo si possa arrivare ad una conclusione che accontenti entrambi i club.

Il calciomercato però sembra aver già dato il suo primo verdetto.