27 Novembre 2022

Calcio Napoli, si ferma improvvisamente la trattativa per Pafundi

Trattativa interrotta tra Pafundi e il Calcio Napoli: costo troppo elevato per il calciatore. Per Samardzic nula è ancora definito

calcio napoli

CALCIO NAPOLI – C’è fermento nell’aria a Napoli per la ripresa del campionato che vede gli azzurri saldamente al primo posto in classifica con un grande margine sulle inseguitrici. La società, da sempre lungimirante, vede già al futuro e cerca di battere la concorrenza accaparrandosi i talenti più vivi del panorama calcistico nostrano.

Gli occhi, nell’ultimo periodo, erano puntati su uno dei giovani italiani più forti, pronto a esplodere da un momento all’altro e che può già vantare una presenza nella nazionale maggiore di Roberto Mancini. Parliamo chiaramente del 16enne Simone Pafundi, talento sulla bocca di tutti.

De Laurentiis da sempre è pronto a investire su giocatori futuribili che possano anche garantire plusvalenze e la trattativa iniziata da Giuntoli per portare all’ombra del Vesuvio l’attaccante dell’Udinese vira proprio in questo senso.

Nelle ultime ore però sembra esserci stato uno stop per il classe 2006. Stando a quanto scrivono i colleghi de Il Mattino, parrebbe che il Napoli abbia deciso di non andare oltre e non affondare il colpo decisivo sul giocatore.

Il calciatore, scrivono i colleghi, è ormai già considerato un crac e da tale avrebbe già una valutazione molto alta che taglierebbe fuori il Napoli da qualsiasi mediazione.

Un discorso a parte merita però Samardzic il cui destino è legato a quello di Zieliski. Se il polacco, ieri in gol al Mondiale, resterà e rinnoverà per il centrocampista bianconero sarà difficile arrivare a Napoli.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: Calcio Napoli, arriva la mossa per blindare i top player