19 Settembre 2020

Calcio locale, giocatore morto durante una partita a causa di un malore

muore su nave

Calcio locale, la squadra dilettantistica Boys Melito commemora la morte di un giocatore a causa di un malore durante una partita

Giornata triste per il  calcio locale campano.

La squadra del comune di Melito di Napoli, Boys Melito, ha annunciato la morte di un giovane giocatore a causa di un malore.

A darne notizia è la stessa squadra di dilettanti tramite la pagina ufficiale Facebook.

Si tratta di Christian dell’Aversano, morto ieri sera durante una partita.  Stando ai riscontri dei soccorsi, come riportato da Il Fatto Vesuviano, la causa del decesso è dovuta ad un arresto cardiaco.

Dopo il triste accaduto, la società ha deciso di ricordare la giovane promessa del calcio locale con una sua foto sulla pagina Facebook.

“Non ci sono parole nè pensieri per descrivere certe cose, tu Christian un ragazzo dal cuore d’oro, giocherellone e tanto tanto voluto bene da tutti noi ci lasci così, di stucco, impietriti. Tutti noi, la società, i ragazzi e tutti coloro che ti conoscono portano le più sentite condoglianze alla famiglia dell’Aversano per la scomparsa improvvisa del nostro amato Chry !”

https://www.facebook.com/ScuolaCalcioMELITO/posts/3379799602085931

La società calcistica ha sospeso le attività sportive di questo weekend per rispetto nei confronti del 22enne e della sua famiglia.

https://www.facebook.com/ScuolaCalcioMELITO/posts/3379840685415156

Ti potrebbe anche interessare:San Gennaro, il miracolo si è compiuto di nuovo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.