24 Giugno 2021

Calcio, la decisione ufficiale della Uefa cambia tutto: ecco cosa è successo

uefa

Calcio, l’Uefa abolisce la regola sul “gol che vale doppio”. Ecco quando entrerà in vigore la riforma: cambia tutto in campo internazionale

CALCIO, RIVOLUZIONE UEFA: ABOLITI I GOL IN TRASFERTA- La regola, in vigore dal 1965, non esisterà più. I gol in trasferta in campo europeo sono stati ufficialmente aboliti. Ecco il comunicato del presidente Uefa, Aleksander Ceferin: “Molti allenatori, tifosi e altri protagonisti del mondo del calcio hanno messo in dubbio l’equità di questa regola e hanno espresso la loro preferenza affinché fosse cancellata – ha detto -. L’impatto della regola ultimamente va contro il suo obiettivo originario, in quanto dissuade le squadre di casa ad attaccare, perché temono che concedere un gol possa dare agli avversari un vantaggio cruciale. Altre critiche riguardavano il fatto che in caso di supplementari la squadra di casa fosse obbligata a segnare due volte in caso di gol di quella ospite. Il vantaggio di giocare in casa, ai giorni nostri, non è così significativo come era una volta”.

Insomma, come confermano anche i colleghi di “Sportmediaset“, ci si prepara a un calcio più spettacolare, meno calcolatore. Indipendentemente da chi giocherà in casa e chi sarà invece ospite. Ora entrambe le squadre avranno come obiettivo unico il gol. Ciò cambia sicuramente le competizioni internazionali. Champions ed Europa League saranno dunque ancora più emozionanti. I tifosi potranno godersi partite meno tattiche, giocate a viso aperto, senza paura di offendere. Perché lo 0-0 ora non serve più a nessuno, anche se all’andata hai già segnato. Ora ciò che conta è fare gol. Buon divertimento a tutti.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK. CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE: “CALCIOMERCATO NAPOLI: SI PUNTA SUI GIOVANI IN TUTTI I REPARTI”. CLICCA QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.