20 Ottobre 2022

Inps assegno unico ottobre: ci saranno decurtazioni e importi ridotti

Inps assegno unico ottobre: ci saranno decurtazioni e importi ridotti per alcune classi di cittadini

Inps assegno unico ottobre

INPS ASSEGNO UNICO OTTOBRE – Per tutti i non percettori del reddito di cittadinanza arriverà l’assegno unico anche ad Ottobre. L’erogazione dei soldi è in programma nelle prossime ore, con date precise stabilite dall’Inps.

La brutta notizia però parrebbe nascondersi dietro l’angolo: secondo le ultime indiscrezioni per alcune famiglie ci potrebbe essere una decurtazione dell’importo quindi potrebbero ricevere l’assegno unico con un importo ridotto.

Attualmente però non sono arrivate comunicazioni ufficiale dall’ente; sono stati i cittadini stessi a segnalare tramite la pagina facebook Inps per la famiglia la decurtazione dell’importo rispetto ai mesi precedenti.

I protagonisti di tale decurtazione potrebbero essere i genitori single che fino a settembre, quindi lo scorso mese, hanno percepito 30 euro in più in quanto lavoratori.

Dal 18 ottobre fino al 21 dello stesso mese ci sarà l’erogazione del credito, mentre i percettori del reddito di cittadinanza potranno riceverlo dal 27.

Si potrà controllare l’avvenuta ricarica del pagamento tramite la pagina MyInps.

Invece è ufficiale, perché comunicato dall’Istituto in una nota, l’aumento dell’importo dell’assegno unico da ottobre per i nuclei familiari beneficiari con figli maggiorenni disabili a carico. Queste famiglie riceveranno anche gli arretrati.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: Abusivismo Napoli: multe per 12.950 euro alla Pignasecca