13 Maggio 2020

Boscotrecase, muoiono 4 pazienti di Somma per il Coronavirus

Boscotrecase

A Boscotrecase, si aggiungono altre 4 persone tra i morti per il Coronavirus. Continua ad aumentare il numero dei contagiati

A Boscotrecase la situazione relativa al Coronavirus non è per niente migliorata dopo il lockdown. Già dal 22 aprile sono stati ricoverati 12 anziani nell’ospedale adibito al Covid-19 di Boscotrecase poiché risultati positivi al tampone.

Dopo i test fatti dall’Asl Napoli 3 sud, i 12 anziani sono stati subito allontanati dalla casa di cura residenziale di Santa Maria del Pozzo di Somma Vesuviana per evitare la diffusione del virus.Tuttavia subito dopo il ricovero, 4 degli anziani ricoverati sono morti a causa del virus.

Oggi è deceduto un anziano di 70 anni di Napoli. Il direttore dell’Asl Napoli 3 Sud del paese vesuviano, Savio Marziani, ha dichiarato che da venerdì scorso, quindi dalla fine del lockdown, il numero dei pazienti malati da Covid è aumentato. Per questo, come afferma IlfattoVesuviano, Marziani chiede ai giovani del paese di evitare gli assembramenti e di rispettare le regole indossando la mascherina.

Potrebbe interessarti Soffoca figlio col coronavirus:”Non ho problemi mentali, non l’ho mai amato”.

Resta aggiornato sull’andamento del Coronavirus in Italia e sui vari provvedimenti del governo seguendo e lasciando un like alla nostra pagina Facebook Napoli.ZON.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.