Home Cultura Book and Bed, dormire tra i libri come a Tokyo? A Napoli...

Book and Bed, dormire tra i libri come a Tokyo? A Napoli ora è possibile

Covid-19

Italia
45,489
Totale casi Attivi
Updated on 23 September 2020 10:39

Con l’apertura di un nuovo store Mondadori al Vomero si inaugura anche il primo Book & Bed della città. A Napoli sarà ora possibile dormire tra i libri 

Da Tokyo a Napoli: apre al Vomero il primo Book & Bed della città. Con l’inaugurazione della nuova libreria Mondadori del quartiere, Napoli inaugura, infatti,  anche l’innovativo B&B dove, proprio come avviene dal 2016 nella capitale giapponese, si potrà dormire tra scaffali pieni di libri.

Il nuovo store Mondadori – il secondo aperto al Vomero – è stato inaugurato il 16 marzo e sorge in via Luca Giordano in quelli che erano i locali storici della pasticceria Bellavia. La libreria si articola su due livelli, una vasta offerta di categorie letterarie, uno spazio per i bambini e un occhio di riguardo alla tecnologia e l’intrattenimento. Come sottolineato dai responsabili Alfredo Cozzolino e Francesco Wurzburger, tutto ciò rappresenta la volontà di creare un nuovo centro di aggregazione culturale che tenga conto delle diverse e nuove esigenze del pubblico: < Siamo “artigiani del libro” e ogni spazio che occupa dentro e fuori lo store, è frutto di uno scambio vivo e incessante con i lettori>. E come già preannunciato, non finisce qui.

La Mondadori dedicherà il terzo piano del proprio Mooks Palace al nuovo Book & Bed, che è in attesa solo degli ultimi ritocchi per aprire al pubblico. Insomma un vero e proprio sogno che si avvera per tutti gli amanti dei libri.

Il format,  che unisce l’amore per i libri alla necessità di riposare, ha già avuto un grosso successo in Giappone attirando turisti da ogni parte del mondo. L’idea è piuttosto semplice, ma d’impatto: prevede la sistemazione di letti proprio tra uno scaffale della libreria e l’altro. Niente orpelli particolari, insomma, solo l’odore della carta stampata e il fruscio delle pagine a cullare il sonno dei lettori.

 

Latest Posts

Casalnuovo, le scuole riapriranno lunedì 28 ottobre

Gli studenti di Casalnuovo torneranno a scuola il 28 settembre. Lo comunica il sindaco Pelliccia su facebook CASALNUOVO - Domenica e lunedì si sono tenute...

Follia nel vesuviano, minaccia la madre per soldi poi fugge dai carabinieri

Un uomo di 36 anni è stato arrestato per aver minacciato la madre per soldi. Poi ha tentato di fuggire alle forze dell'ordine. Follia...

Omicidio Willy, trasferiti nelle celle ‘degli infami’. Rischiano il linciaggio

Gabriele e Marco Bianchi, accusati per l'omicidio di Willy Duarte, ora sono a Rebibbia in celle di isolamento OMICIDIO WILLY - I due fratelli Bianchi,...

Tragedia in Campania, muore Antonio: travolto da un’auto a 35 anni

Ancora una tragedia stradale: la vittima questa volta è un giovane Carabinieri. E' stato investito da un'auto mentre faceva jogging TRAGEDIA IN CAMPANIA - Si...

ULTIME NOTIZIE

Casalnuovo, le scuole riapriranno lunedì 28 ottobre

Gli studenti di Casalnuovo torneranno a scuola il 28 settembre. Lo comunica il sindaco Pelliccia su facebook CASALNUOVO - Domenica e lunedì si sono tenute...

Follia nel vesuviano, minaccia la madre per soldi poi fugge dai carabinieri

Un uomo di 36 anni è stato arrestato per aver minacciato la madre per soldi. Poi ha tentato di fuggire alle forze dell'ordine. Follia...

Omicidio Willy, trasferiti nelle celle ‘degli infami’. Rischiano il linciaggio

Gabriele e Marco Bianchi, accusati per l'omicidio di Willy Duarte, ora sono a Rebibbia in celle di isolamento OMICIDIO WILLY - I due fratelli Bianchi,...

Tragedia in Campania, muore Antonio: travolto da un’auto a 35 anni

Ancora una tragedia stradale: la vittima questa volta è un giovane Carabinieri. E' stato investito da un'auto mentre faceva jogging TRAGEDIA IN CAMPANIA - Si...