Sab - 31 Luglio 2021
HomeCronacaBomba e spari nel quartiere napoletano, ferito un pregiudicato

Bomba e spari nel quartiere napoletano, ferito un pregiudicato

Covid-19

Italia
82,962
Totale casi Attivi
Updated on 31 July 2021 3:26

Bomba e spari a Ponticelli, quartiere orientale napoletano. Un pregiudicato agli arresti domiciliari è stato ferito ed ora è in ospedale

Bomba e spari a Ponticelli a distanza di poche ore. Nel quartiere di Napoli Est in poco tempo si sono verificati due episodi su cui in questo momento le forze dell’ordine stanno indagando. Nello scorso fine settimana, invece, nel quartiere c’era stato un omicidio.

Un uomo di 47 anni è stato sparato al petto ed è ora ricoverato a Villa Betania per aver riportato ferite al torace. Ciro C., questo il nome dell’uomo, era sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Secondo quanto riporta Il Fatto Vesuviano, il quarantasettenne non è in pericolo di vita. Le circostanze della sparatoria non sono state ancora chiarite, e i Carabinieri indagano sull’accaduto.

Questa notte, inoltre, una bomba è scoppiata in via Luigi Crisconio, nel cuore del quartiere. Si tratta di un ordigno artigianale, che ha danneggiato le automobili parcheggiate nelle vicinanze e un cassonetto della spazzatura. La bomba ha danneggiato anche i vetri dei palazzi, e molti residenti sono usciti dalle proprie abitazioni e scesi in strada.

L’intervento delle Forze dell’ordine è stato immediato: hanno presidiato la zona e soccorso le persone in strada. Non è stato segnalato alcun ferito o ferito grave.

Leggi anche: Stroncato da un infarto, Leo muore a soli 24 anni.

Per ulteriori notizie su cronaca, attualità, cultura, sport e approfondimenti sull’emergenza Coronavirus in Campania e in tutta Italia potete continuare a seguirci sul sito o sulle pagine social!

 

 

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE