1 Novembre 2022

Bimba gettata dal balcone, papà aveva chiesto aiuto per crisi di panico

Bimba gettata dal balcone, il Messaggero riporta la notizia secondo cui il papà, qualche giorno prima di compire il folle gesto, si era rivolto ai sanitari per crisi di panico

blitz polizia napoli

Bimba gettata dal balcone, il Messaggero riporta la notizia secondo cui il papà, qualche giorno prima di compire il folle gesto, si era rivolto ai sanitari per crisi di panico

Aveva chiamato l’ambulanza, chiedendo aiuto perché in preda ad un attacco di panico. I sanitari l’avevano trasportato in ospedale: i controlli avevano evidenziato uno stato di forte stress. Poi, le dimissioni. Solo qualche giorno dopo, la figlia cade giù dal balcone: per la Procura di Nocera Inferiore è stato lui a gettarla in modo intenzionale. Per questo motivo, ora, il 40enne si trova in stato di fermo presso il carcere di Berlizi Irpino con l’accusa di tentato omicidio. A salvare miracolosamente la bimba, infatti, una rete che l’ha sottratta ad un tragico destino, riportando solo una frattura all’omero. Ma quali sarebbero i “motivi” alla base di questo folle gesto? Su questi c’è il massimo riserbo, anche se pare che, raccogliendo le testimonianze di moglie e conoscenti, gli inquirenti avrebbero in mano elementi a carico dell’imputato. Dopo la “defenestrazione” della piccola, pare che l’uomo avrebbe tentato di togliersi la vita: il progetto era quello di lanciarsi anch’egli nel vuoto. Ad impedirglielo, due vicini di casa che, attirati dalle urla della madre della piccola, lo hanno trattenuto. Poi, sono state allertate le forze dell’ordine che, giunte sul posto, avrebbero trovato la bimba piangente in braccio alla madre, che provava a consolarla, mentre l’uomo si trovava in stato di choc sul letto.

Per restare sempre aggiornato su notizie di cronaca, economia e finanza, attualità, politica, sport, calcio, cultura, eventi, spettacolo, tv e gossip, seguici sul nostro sito o sulla nostra pagina Facebook.