Biblioteca sociale apre a Casalnuovo di Napoli



biblioteca sociale

Iniziativa sociale a Casalnuovo di Napoli: verrà aperta una biblioteca sociale con libri dati in donazione dai cittadini

Aprirà a Casalnuovo di Napoli, in via Roma 148, una nuova biblioteca sociale che sarà intitolata a Giacomo Leopardi e gestita dall’Associazione “Una città che…“.

L’inaugurazione avverrà il prossimo 24 gennaio 2019 alle ore 18,30 e con essa partirà anche la nuova iniziativa “Incontro con l’autore” che prevede la partecipazione diretta di autori di testi.

Il 25 gennaio alle 18,30 sarà ospite Oreste Ciccariello, il giovane autore del romanzo  “La Maledizione dell’Acciaio”, scritto da un’idea di Gigi & Ross, presenti anch’essi alla presentazione del testo.

Alle 18,30 del 1 febbraio, invece, sarà la volta del celebre autore napoletano Maurizio de Giovanni, con il suo nuovo romanzo “Vuoto” per i Bastardi di Pizzofalcone.

La biblioteca sociale nasce grazie alla donazione di libri da parte dei cittadini, già 2000 testi sono stati donati per essere messi a disposizione di tutti.

L’iniziativa, come ci spiega anche uno dei promotori Giovanni Nappi, nasce anche per celebrare i 200 anni de “L’Infinito“, la celebre poesia scritta dal Leopardi nel 1819.

Ad impreziosire ancora di più gli spazi della biblioteca anche un busto in bronzo di Giacomo Leopardi, realizzato dallo scultore Domenico Sepe.

 

Leggi anche