22 Febbraio 2021

Bed and Breakfast come location di feste abusive

bagnoli

Scoperto un Bed and Breakfast usato come location per feste abusive. Multati tutti i partecipanti

NAPOLI – Scoperto un bed and breakfast, nei pressi di Piazza Municipio, usato come location per eventi abusivi. Ben due i festini scoperti e bloccati nella stessa struttura.

Uno dei due festini è stato scoperto e bloccato durante la notte scorsa. I poliziotti, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti a seguito di una segnalazione per schiamazzi e musica ad alto volume.

Giunti sul posto, gli agenti hanno sorpreso 12 persone, tra i 18 e i 26 anni, che stavano festeggiando un compleanno. Sono stati tutti sanzionati per inottemperanza alle misure anti-Covid. Cinque di questi erano già stati sanzionati in precedenza.

Gli stessi agenti, con il supporto di una pattuglia del Commissariato San Ferdinando, hanno scoperto e bloccato nella stessa struttura anche un altro festino.

Vi partecipavano 20 persone, tutti napoletani tra i 16 e i 55 anni. Erano tutti nella stessa stanza intenti a festeggiare mangiando e bevendo. Anche questi sono stati tutti sanzionati.

Sempre nella serata di ieri, al Vomero, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, sono intervenuti in via Massimo Stanzione su segnalazione di una festa privata.

Gli agenti, giunti sul posto, sono entrati nell’appartamento da cui provenivano forti rumori e, una volta entrati, hanno sorpreso 7 napoletani tra i 24 e i 57 anni intenti a festeggiare una laurea.  Anche in questo caso tutti i partecipanti alla festa sono stati sanzionati.

 

FONTE: Il Meridiano News

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA E UNIVERSITA’: CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.