Aversa, truffa dello specchietto. ECCO IL VIDEO

aversa

Ad Aversa si consuma l’ennesimo atto delinquenziale: la truffa dello specchietto però è filmata. Borrelli denuncia

AVERSA – La truffa dello specchietto è molto diffusa. E’ una pratica usuale e delinquenziale utile ai cialtroni per accaparrarsi pochi spiccioli.

Si finge l’impatto tra gli specchietti di due auto e si chiedono, estorcendo, dei soldi per la riparazione dell’oggetto. Ovviamente è tutto un gioco architettato e, nel video che segue, si nota benissimo come il passeggero, seduto nel lato posteriore dell’auto, picchi qualcosa contro la vettura, sfortunata, che transitava per la strada.

Parte la denuncia, tramite canali social, del consigliere regionale dei Verdi Francesco Borrelli, il quale scrive: abbiamo inviato il video alle forze dell’ordine per individuarlo e denunciarlo, abbiamo il numero di targa.”

Succede ad Aversa, nel casertano.

Illegalità, criminalità e truffe sono all’ordine del giorno su tutto il territorio campano.
Un cittadino, tramite una segnalazione fatta al Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, denuncia un episodio della cosiddetta truffa dello specchietto avvenuto ad Aversa in Via Gramsci.

Come si vede nel video inviato al Consigliere Borrelli la truffa si svolge così: il malintenzionato è fermo in auto per strada, quando gli passerà accanto un’automobile abbastanza vicina allora gli lancerà contro un sasso o un oggetto metallico per simulare un urto tra le vetture. A quel punto una volta fermatosi, al malcapitato verrà mostrato uno specchietto rotto, già danneggiato in precedenza, per cui gli verranno chiesti dei danni.

“Abbiamo inviato il video alle forze dell’ordine per far sì che questo truffatore o questi truffatori vengano individuati e denunciati, abbiamo il numero di targa. Abbiamo chiesto inoltre un maggior pattugliamento e più controlli del territorio per rendere le strade più sicure e mettere fine all’ignobile operato di questi criminali. “– ha concluso il Consigliere Regionale del sole che ride Francesco Emilio Borrelli.

Truffa dello specchietto ad Aversa, il filmato di un cittadino. Borrelli:” abbiamo inviato il video alle forze dell’ordine per individuarlo e denunciarlo, abbiamo il numero di targa.”

Truffa dello specchietto ad Aversa, il filmato di un cittadino. Borrelli:” abbiamo inviato il video alle forze dell’ordine per individuarlo e denunciarlo, abbiamo il numero di targa.”Illegalità, criminalità e truffe sono all’ordine del giorno su tutto il territorio campano.Un cittadino, tramite una segnalazione fatta al Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, denuncia un episodio della cosiddetta truffa dello specchietto avvenuto ad Aversa in Via Gramsci.Come si vede nel video inviato al Consigliere Borrelli la truffa si svolge così: il malintenzionato è fermo in auto per strada, quando gli passerà accanto un’automobile abbastanza vicina allora gli lancerà contro un sasso o un oggetto metallico per simulare un urto tra le vetture. A quel punto una volta fermatosi, al malcapitato verrà mostrato uno specchietto rotto, già danneggiato in precedenza, per cui gli verranno chiesti dei danni.“Abbiamo inviato il video alle forze dell’ordine per far sì che questo truffatore o questi truffatori vengano individuati e denunciati, abbiamo il numero di targa. Abbiamo chiesto inoltre un maggior pattugliamento e più controlli del territorio per rendere le strade più sicure e mettere fine all’ignobile operato di questi criminali. “–ha dichiarato il Consigliere Regionale del sole che ride Francesco Emilio Borrelli.

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Giovedì 12 marzo 2020

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: CORONAVIRUS, FOLLIA SU FACEBOOK:”NON SEGUITE CONTE, USCITE IN STRADA”. LA DENUNCIA DI BORRELLI – IL VIDEO

SEGUICI SU FACEBOOK: CLICCA QUI