“Aurofood”, De Laurentiis punta sulla ristorazione

Aurofood
Da Il Corriere dello Sport

Il presidente degli azzurri Aurelio De Laurentiis investe sul settore della ristorazione: a Napoli nasce “Aurofood”

De Laurentiis dà vita ad “Aurofood“, una nuova catena che gestirà ristoranti, paninoteche, pizzerie e tutto ciò che ha a che fare con il mondo della ristorazione. Stando a quanto riportato da Il Mattino, infatti, dopo gli investimenti degli ultimi anni il presidente degli azzurri starebbe puntando ora sul settore cibo. Non solo calcio e cinema, quindi.

Infatti, la Filmauro, fondata nel 1975 dalla famiglia De Laurentiis, dopo l’acquisto del 51% della società produttrice dei gelati «Steccolecco», continua a sperimentare il business del food.

L’azienda allarga i suoi orizzonti e si dimostra sempre più versatile, se si tiene conto anche del noleggio e della vendita di auto d’epoca.

Al 30 giugno 2018 i ricavi del gruppo di De Laurentiis, nonostante i numerosi investimenti, risultavano, però, in calo con un ammontare pari a 240,8 milioni di euro. Di questi l’87% riguardano il Napoli, mentre per quanto concerne il cinema l’ammontare risultava di 22,5 milioni di euro. Il food retail con il marchio Steccolecco, invece, ha fruttato all’azienda di De Laurentiis circa 276mila euro.

Non resta che attendere di saperne qualcosa in più sul lancio di “Aurofood”, da qui a qualche mese.