28 Febbraio 2021

Assembramenti, interrotta partita di calcetto: sanzionati titolare e giocatori

partita di calcetto assembramenti

Assembramenti a Chiaiano: interrotta una partita di calcetto. Sanzionati titolare e giocatori da parte degli Agenti della Polizia di Stato

Assembramenti a Chiaiano: interrotta una partita di calcetto. Sanzionati titolare e giocatori da parte degli Agenti della Polizia di Stato.

Ieri sera  gli agenti del Commissariato Chiaiano, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Giovanni Antonio Campano per una segnalazione di una partita di calcetto presso una struttura sportiva.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno identificato e sanzionato il titolare e quattro persone, tra i 20 e i 39 anni, per inottemperanza  alle misure anti Covid-19 disponendo, inoltre, la chiusura immediata della struttura per 5 giorni.

Intanto preoccupano i dati delle terapie intensive come al Cardarelli i cui posti secondo i dati di ieri, sarebbero quasi esauriti: ma la drammaticità della situazione non ferma soprattutto i più giovani che sono spesso protagonisti di assembramenti come nell’episodio della partita di calcetto a Chiaiano.

LEGGI ANCHE: Coronavirus – deceduto a causa della variante inglese un operatore sanitario vaccinato

Seguici su Facebook e resta aggiornato con NAPOLIZON per tutte le notizie relative alla Città di Napoli e non solo (clicca qui e metti mi piace alla nostra pagina ufficiale social per restare sempre connesso con noi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.