9 Marzo 2021

Ascierto sul vaccino: “Una dose a chi ha avuto il Covid”

coppa italia vaccino Ascierto

Ai pazienti che hanno contratto il covid potrebbe bastare una sola dose di vaccino. Questo aiuterebbe tantissimo nella distribuzione dei vaccini anti covid

Il professor Ascierto, luminare del Pascale, ha reso noti due studi che potrebbero rivelarsi molto utili nella distribuzione del vaccino anti Covid. L’oncologo, molto attivo nella lotta al Coronavirus, ha pubblicato sui social l’importante scoperta.  Sulla sua pagina facebook ha scritto:  Secondo due studi pubblicati recentemente sul British Medical Journal, ai pazienti che hanno già avuto il COVID-19 potrebbe bastare una sola dose di vaccino a base di RNA.”

Il primo studio afferma che gli individui sieropositivi al virus hanno avuto una risposta immunitaria rapida dopo solo la prima dose di vaccino, che fosse quello Pfizer-BioNTech o quello Moderna.” – spiega il professore Ascierto -“Invece, il secondo studio, realizzato presso l’Università del Maryland, ha indagato le risposte immunitarie di 59 operatori sanitari ad una singola dose dei vaccini Pfizer-BioNTech o Moderna.Quelli di loro che avevano già superato un’infezione, hanno mostrato livelli statisticamente significativi di anticorpi rispetto a quelli che invece non avevano subito alcuna infezione. Se i risultati di entrambi questi studi fossero confermati, potrebbero rappresentare un’opzione percorribile per risolvere problemi legati alla fornitura e alla somministrazione dei vaccini“.

Leggi anche: Sintomi variante inglese: allarme mal di testa

Se vuoi rimanere aggiornato sulle ultime notizie di Cronaca, Attualità, Sport, Cultura, Politica, Curiosità e Università, seguici sulla nostra pagina Facebook Napoli ZON: CLICCA QUI e lascia un like e ricorda che siamo anche su Instagram e Twitter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.