Anziana presa a morsi, pugni e forchettate dalla badante



anziana

Triste storia nel napoletano: un’anziana donna viene presa a morsi, pugni e forchettate dalla sua badante. I familiari della vittima denunciano

Villaricca – Ci troviamo difronte all’ennesima storia di violenza sugli anziani: questa volta la vittima è un’anziana donna residente nel piccolo comune napoletano.

I familiari della povera signora hanno scoperto che veniva maltrattata e malmenata con pugni, morsi, pizzichi e forchettate da colei che aveva il compito di accudirla, la sua badante.

Appena scoperto il tutto i parenti sporgono regolare denuncia ai carabinieri della locale stazione che, grazie ai video estrapolati dalle telecamere di sorveglianza presenti nell’abitazione, sono riusciti a vedere come l’aguzzina maltrattava la povera signora.

Adesso, appeso al balcone dell’abitazione dell’anziana donna, è possibile vedere uno striscione che è stato messo da uno dei parenti della vittima e su cui vi è scritto: “Gli anziani non si toccano. Vergognati.”

I cittadini della zona sono rimasti sconvolti da quanto accaduto, la notizia ha destato infatti un certo clamore, soprattutto perchè la badante è abbastanza conosciuta nel quartiere.

Si aspetta, adesso, che le indagini vengano concluse da parte degli inquirenti e che l’autrice di tali violenze venga severamente punita per legge per ciò che ha fatto.

FONTE: Il Merdiano News

 

Leggi anche