10 Novembre 2020

Anziana donna aggredita e rapinata, arrestato il colpevole

anziana

Anziana donna del vesuviano aggredita e rapinata di 20 mila euro nel suo appartamento. Accusato di rapina aggravata un uomo di 23 anni

In carcere un uomo di 23 anni con l’accusa di aver rapinato e aggredito un’anziana donna nel vesuviano.

I fatti risalgono al 16 Luglio scorso, quando il 23enne aveva fatto irruzione nell’appartamento della donna e, con l’aiuto di un complice, aveva immobilizzato la vittima su una sedia e portato via contanti e monili d’oro.

Stando ai fatti e a quanto riportato dai colleghi de Il Fatto Vesuviano.it, il complice avrebbe mantenuto la donna immobilizzata e bendata su una sedia mentre il 23 enne si impossessava di circa 20000 euro in contanti e diversi monili d’oro che la povera vittima teneva conservati in una cassaforte.

Gli inquirenti, durante la fase delle indagini, si sono serviti di alcune videocamere di sorveglianza della zona e, grazie anche ai rilevamenti delle tracce ematiche ritrovate sul muro dove era posizionata la cassaforte, sono riusciti a risalire all’identità del giovane.

L’uomo è stato adesso raggiunto nel carcere di Poggioreale (dove era già detenuto per altra condanna) da un’ordinanza di custodia cautelare emessa contro di lui dal Tribunale di Torre Annunziata.

 

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA E UNIVERSITA’: CLICCA QUI.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.