19 Luglio 2021

Amici 20, Sangio is on fire: “Tutta la notte” certificata doppio disco di platino

Sangiovanni

Amici 2021, Sangiovanni non si ferma più: la sua canzone “Tutta la notte” certificata doppio disco di platino dalla FIMI. Ecco l’annuncio

SANGIO, A STAR IS BORN: DOPO LO STORICO QUADRUPLO PLATINO DI “MALIBU”, ARRIVA ANCHE IL DOPPIO DISCO DI PLATINO PER “TUTTA LA NOTTE” – Dopo la vittoria nella categoria canto ad Amici 20, Sangiovanni continua a volare. La sua hit “Tutta la notte” ha raggiunto un altro super traguardo. Il suo pezzo è infatti ora ufficialmente doppio disco di platino. Lo ha annunciato poco fa tramite i suoi canali social ufficiali la FIMI.

Un talento straordinario quello di Sangio: 18 anni, 6 dischi di platino vinti con sole 2 canzoni (Malibu e Tutta la Notte) e la costante sensazione che possa continuare a crescere. Siamo chiaramente di fronte a uno degli esponenti più promettenti e brillanti della musica italiana contemporanea. Non ci meraviglierebbe il quarto disco di platino anche per la sua canzone “LADY“, scritta sicuramente per la sua fidanzata, Giulia Stabile.

Anche “Tutta la Notte” è un brano che Sangiovanni ha scritto durante Amici 20 ed è chiaramente un’altra dedica alla ballerina 19enne romana. In alcune frasi del pezzo infatti, il cantante veneto dice: “Le forme più belle sono quelle che tieni nascoste“, alludendo probabilmente al fatto che Giulia da piccola tendeva a coprire le sue imperfezioni fisiche. La Stabile ha infatti raccontato recentemente in un’intervista che era scheletrica.

Insomma, un successo pazzesco: secondo posto col suo primo ep “Sangiovanni” (certificato doppio platino poche settimane fa e più venduto nel primo semestre del 2021), streams da record e certificazioni ormai incalcolabili. Per avere una dimensione del successo dell’ex allievo del Prof. Rudy Zerbi basta pensare che con 3 canzoni ha ottenuto in tutto ben 9 dischi di platino. Dunque let’s go Sangio, non fermarti mai!

Resta sempre aggiornato su Amici 20. Seguici anche su Facebook. Clicca qui.

Leggi anche: “Sangiovanni: quarto disco di platino per MALIBU”. Clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.