AmiCar Sharing arriva a Napoli, il servizio di auto elettriche sostenibili

Amicar
Amicar

Parte “AmiCar Sharing” a Napoli, il servizio cittadino che garantirà un trasporto sostenibile per tutti coloro che ne vorranno usufruire

E’ stato inaugurato oggi, 15 Aprile, in piazza Trieste e Trento il nuovo progetto “AmiCar Sharing“, il servizio che darà possibilità di spostamento a tutti i cittadini che vorranno usufruire di un’automobile elettrica a basso impatto ambientale.

L’idea nasce grazie all’idea dell’ente no profit “Napoli Città Intelligente” con l’aiuto ed il prezioso contributo dell’amministrazione Comunale della città di Napoli.

I veicoli saranno messi a disposizione a partire dal primo maggio nei punti di ritiro di Maschio Angioino, Museo Nazionale, parcheggio Brin e in piazza degli Artisti al Vomero e  prenotabili tramite un’app per smartphone o sul sito dedicato.

Le tariffe varieranno a seconda del periodo dell’anno e delle fasce orarie ma, approssimativamente, si aggireranno tra gli 0,22 e gli 0,35 centesimi al minuto.

Grazie a questa iniziativa Napoli entrerà tra le grandi città che, da tempo, usufruiscono di tale servizio sostenuto dal gruppo di imprese sociali “Gesco“.