Alfonso Crisci e la riscoperta della pizza di scarola della tradizione

Alfonso Crisci pizza di scarola

Alfonso Crisci, chef della Taverna Vesuviana a San Gennaro Vesuviano, dedice di riscoprire e riproporre un piatto tradizionale, la pizza di scarola.

Alfonso Crisci è lo chef del ristorante Taverna Vesuviana di San Gennaro Vesuviano dove i tipici piatti della tradizione contadina vesuviana incontrano la raffinatezza e le tecniche della cucina moderna e gourmet.

Lo chef ha iniziato un lavoro di riscoperta e di rivalutazione di un piatto rustico della tradizione e del periodo natalizio in Campania, la pizza di scarola.

“La mia cucina è innovativa ma legata alla tradizione. Un apparente ossimoro che risolvo studiando con cura e interesse i piatti tipici della tradizione della mia terra reinterpretandoli in maniera originale e sorprendente. La cucina antica e i suoi prodotti, sani e genuini, mi offrono la possibilità di rendere fantasiosa la mia proposta, flessibile e malleabile a seconda dell’ispirazione o delle specifiche esigenze. Esperienza e conoscenza, piacere e impegno, il mio mestiere richiede amore, l’unica cosa che so dare.”

Così lo chef descrive la sua filosofia culinaria nel sito ufficiale del suo ristorante.

Alfonso Crisci assieme ai suoi collaboratori Gennaro Caggiano e Rossella Panico hanno come scopo il riproporre questo piatto con diversi cocktail assime ai due maestri pizzaioli Giovanni Ostretico e Carmine Nunziata.